lunedì 25 febbraio 2013

IL PIACERE DI LEGGERE

Giovedì 7 marzo, alle ore 19, in sala biblioteca

Inauguriamo questa nuova iniziativa: leggere uno stesso libro ogni mese, commentarlo insieme e condividere così il piacere di leggere
 
Il primo libro proposto è
(Oscar Mondadori).

Avremo occasione di presentare l’iniziativa, leggere una presentazione del libro e proporre già altri successivi titoli.

Appuntamento: ogni primo giovedì del mese!

domenica 24 febbraio 2013

Leggere i segni dei tempi, settimanale n.5 (02.13)


STRUMENTI
 
VIDEO
 
 
 
 
 
 
IL COMMENTO AL VANGELO
 
ALLA LUCE DEL VANGELO
(Temi di catechesi)
 
 
 
 
 
 
IN PRIMO PIANO
 
 Benedetto XVI
BENEDETTO XVI
di Giovanni Vassallo, 15 febbraio 2013
 
di Paolo Attivissimo, da Disinformatico.info
 
di Vittorio Messori CORRIERE DELLA SERA di domenica 17 febbraio 2013
di Pietro Citati CORRIERE DELLA SERA di sabato 16 febbraio 2013
 
CHIESA
L'Istituto opere di religione, lo Ior, è circondato da un'aura di enigmi, sospetti e leggende. Ecco l'affascinante storia di una "banca" molto particolare. Che banca non è.
http://www.famigliacristiana.it
di Alessandro Cristofari, 15 febbraio 2013
 
RUBRICHE
 
CULTURA

Cinema. "Promised Land"

 
 
 
SPIRITUALITA’
 
 
 
 
 
MAGISTERO

La divinizzazione della figura del pontefice nell’analisi del teologo-giornalista
Gianni Gennari

 
PASTORALE
 
SOCIETA’
 
 

sabato 23 febbraio 2013

Proiezione esclusiva del film "La sabbia nelle tasche"

Il cineclub parrocchiale propone domenica 24 febbraio
alle ore 16, in teatro:

la sabbia nelle tasche
Al commissariato di Genova è trattenuto un giovane marocchino, accusato di furto in un centro commerciale della citta, il suo nome è Abdel Rahim e qui inizia la sua storia.
Ma chi è nella realtà Abdel Rahim? Uno dei tanti clandestini sbarcati in Italia, un piccolo delinquente come indicano i testimoni del furto o dietro il suo crimine si nasconde qualcos'altro?
La Sabbia nelle Tasche racconta una vicenda di miseria e dolore, narra, in un incessante incalzare di avvenimenti, il lungo cammino attraverso un'Europa che se a tratti lo respinge, talvolta anche lo aiuta.

Il film ne ripercorre le tracce, dalle spiagge del Marocco all'Italia e osserva attraverso i suoi occhi il progressivo svanire delle speranze, la difficile lotta per la sopravvivenza fino alle lusinghe del denaro facile, una seduzione che lo condurrà all’arresto.

mercoledì 20 febbraio 2013

Incontro di preghiera nell'anniversario di dom Grèa (23/2)

I Canonici Regolari dell’Immacolata Concezione
invitano tutti per un

incontro di preghiera

Sabato 23 febbraio

Ore 20.00, Parrocchia Natività di Maria
in via Bravetta
In occasione dell’ANNIVERSARIO della morte di DOM ADRIEN GREA
Fondatore dei Canonici Regolari dell’Immacolata Concezione

La comunità dei CRIC fu fondata nella regione del Jura, in Francia, da Dom Adrien Gréa. Il suo principale desiderio era di restaurare i Canonici Regolari espulsi e soppressi durante la rivoluzione francese. Nel 1871 fece la professione perpetua con altri cinque religiosi. Eletto Vicario generale della diocesi di Saint Claude, Dom Gréa propose la vita comunitaria come rimedio e un grande aiuto anche per i chierici diocesani. Testimoniò e insegnò ai suoi confratelli un grande amore alla Chiesa, alla liturgia, al servizio pastorale e a un vero spirito di penitenza e di autentica vita ascetica.

domenica 17 febbraio 2013

Leggere i segni dei tempi, settimanale n.4 (02.13)


STRUMENTI
 
VIDEO
 
 
IL COMMENTO AL VANGELO
 
Vedi anche:
 
ALLA LUCE DEL VANGELO
(Temi di catechesi)
 
 
 
 
 
 
 
IN PRIMO PIANO
 
 
BENEDETTO XVI LASCIA
 Image Alternative Text
di Enzo Bianchi, La Repubblica, 14 febbraio 2013
 
di Alessandro D’Avenia, Avvenire 13.2.13
La logica del mondo, la logica di Dio
 
di Vito Mancuso, La Repubblica, 12.2.13
 
di Vittorio Messori Corriere della Sera, 12.2.13
Perché ieri? Perché in una riunione di routine? Perché ritirarsi là?
 
UNA SCOMMESSA SOPRANNATURALE
di Pietro De Marco
 
Dall’età tardo antica a oggi tutte le volte che un Papa ha rinunciato (o dovuto rinunciare) al suo ministero.
 
di Stefano Fontana 14-02-2013
L’interpretazione modernista delle dimissioni di Papa Benedetto XVI dilaga. Ne abbiamo avuto insigni esempi fin dai primi minuti e basta leggere i giornali per rendersi conto delle energie e delle truppe scese in campo.
 
di Massimo Introvigne Il Giornale, 12.2.13
Da Malachia a Nostradamus scatta l'effetto profezia. Ma fu Benedetto XVI in pellegrinaggio a rivelare che...
 
RUBRICHE
 
CULTURA
 
 
SPIRITUALITA’
 
 
 
MAGISTERO
(CONCILIO VATICANO II)
Nel discorso d'addio ai preti di Roma, l'impressionante atto d'accusa di Benedetto XVI contro l'interpretazione politica del Vaticano II fatta dai media, durante l'assise e dopo

Vedi anche:

Nell'incontro con il clero di Roma Benedetto XVI propone i suoi ricordi personali con una "chiacchierata sul Concilio Vaticano II"

 
PASTORALE
 
 
SOCIETA’
 

venerdì 15 febbraio 2013

In Quaresima...

l'invito a vivere la Quaresima si eprime tradizionalmente attraverso la carità, la preghiera e il digiuno (non solo, ma come minimo non mangiando carne nei venerdì di Quaresima).

In Parrocchia siamo invitati a vivere queste "attenzioni" anche attraverso:

- VIA CRUCIS (ogni venerdì, alle 17.30)

- LECTIO DIVINA (ogni giovedì, alle 16.30 o alle 21)

- Adorazione Eucaristica (ogni giorno, dalle 9.30 alle 18.30)

- Approfondimento biblico del PROFETA ELIA (lunedì 18 febbraio, alle ore 16.30)

- Incontri formativi sul CREDO (a La Salette: clicca sull'immagine o a San Giulio ogni lunedì alle 20.45)

In tutte le chiese di Roma, la preghiera dei fedeli per il Santo Padre

Image Alternative Text
 
L'iniziativa promossa dal Cardinale vicario e dal Consiglio episcopale vuole rispondere al desiderio del popolo di Dio di testimoniare vicinanza al proprio Vescovo
Domenica 17 febbraio in tutte le chiese della diocesi di Roma sarà pronunciata una preghiera dei fedeli per Papa Benedetto XVI. «L’iniziativa - spiega il direttore dell’Ufficio liturgico del Vicariato di Roma, padre Giuseppe Midili - è stata promossa dal cardinale vicario Agostino Vallini e dal Consiglio episcopale diocesano per rispondere al desiderio di tanti fedeli di testimoniare al proprio Vescovo vicinanza, affetto e comunione nella preghiera. La Chiesa diocesana, nel consueto appuntamento con l'Eucaristia domenicale, vuole così ringraziare il Signore Gesù per il dono della persona del Papa, per i suoi insegnamenti e per il suo esempio di fede profonda e vuole unirsi ai sentimenti di fiducia nel Signore e di affidamento, espressi dallo stesso Benedetto XVI in questi giorni».
Di seguito il testo dell’intenzione che sarà inserita nella preghiera dei fedeli di domenica prossima:

Per il nostro Vescovo, il Papa Benedetto,
perché, specialmente in quest’ora,
sperimenti la forza della grazia di Dio
e l’affetto filiale di tutti i credenti, preghiamo

domenica 10 febbraio 2013

Segni dei tempi (n.3, 2/13)


STRUMENTI

VIDEO

IL COMMENTO AL VANGELO

ALLA LUCE DEL VANGELO
(Temi di catechesi)
IN PRIMO PIANO
FAMIGLIA e OMOSESSUALITA’: PRO e CONTRO Mons. Vincenzo Paglia
di Vito Mancuso La Repubblica, 5.2.13
In carica dalla fine di giugno, il nuovo presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia è laureato, oltre che in teologia e filosofia, anche in pedagogia, e si vede. Nella sua prima conferenza stampa da responsabile vaticano per la famiglia monsignor Vincenzo Paglia ha infatti pronunciato parole che, in Vaticano, sull’argomento spinosissimo dei diritti civili delle coppie gay, io non ricordo siano mai state pronunciate.
S’avanza una strana idea nella Chiesa italiana a proposito di famiglia e offensiva gay. Vale a dire: continuare a proclamare l’unicità della famiglia fondata sul matrimonio tra uomo e donna, ma nello stesso tempo concedere un riconoscimento giuridico – sebbene non parificato al matrimonio - alle convivenze, sia etero che omosessuali.

CHIESA
JESUS, febbraio 2013
di ENZO BIANCHI
Un post d'annata (2004), ma non antiquato. Interessante.
Tre "pericoli" e quattro "sfide": tramite la rivista dei gesuiti di Roma, il Vaticano fa un bilancio critico dei movimenti. Neocatecumenali, Focolari, Sant´Egidio, Bose sono avvertiti.
di Sandro Magister
di Anna Maria Canopi AVVENIRE di sabato 2 febbraio 2013
L’offerta dei consacrati, un dono per tutti
RUBRICHE

CULTURA
*“Mentre vi guardo”: Sebben che siamo monache

CINEMA. I Miserabili: storie di conversioni


SPIRITUALITA’

MAGISTERO

PASTORALE

SOCIETA’